Fiori de la Cittá

Nel mio cuore lo sguardo del mio amore fa
Una grazia che è nata dal tuo modo di amare
Un sorriso negli occhi, un alito di fiore
E le labbre bagnate di celo, con sapore di vino
Nel deserto umano, nuvola di sogno su di me
 
Nel tuo corpo io voglio viaggiare e perdermi
Dopo vado a esplorare i luoghi che incontrerò
Il tuo profumo guidando il mio tocco
Come un dotto
Le mie mani con te mescolate sono ballerine
In questo tuo mondo pieno
Che adesso posso avere.